P1tt1 Lucky Numb3r5

June 23, 2016

 

 

Fashion is not only about clothes, it's about all kinds of change”

 

Con questa frase di Karl Lagerfeld si può sintetizzare l’essenza di Pitti Immagine Uomo. Un salone che non solo negli anni è diventato il punto di riferimento a livello mondiale della moda uomo e delle tendenze più attuali, ma soprattutto il luogo dove l'élite del menswear si ritrova per fare le proprie proposte e dare la propria visione del mondo moda uomo. L’importanza sempre maggiore di questo evento è dimostrata dai numeri record di questa 90esima edizione: 20.500 compratori, di cui 8.400 esteri e oltre 30.000 visitatori totali.

 

Appena si entra in Fortezza da Basso, infatti, si respira questa scoppiettante energia creativa e si è contemporaneamente pervasi da un insieme di stimoli, idee e proposte proveniente dai grandi nomi della moda, dai designer emergenti e dalle persone, che sono quelle che “fanno” questo evento unico nel suo genere. La partecipazione a Pitti Uomo (14-17 Giugno), sia come visitatori/buyer, che affiancando i commerciali di grandi aziende italiane, ci ha permesso di comprendere come avviene l’acquisto e la vendita di una collezione di abbigliamento uomo, in modo da integrare la nostra formazione e avere una conoscenza di filiera più completa.

 

Un ringraziamento speciale a Herno, Luciano Barbera, Santandrea, Stefano Ricci and The Woolmark Company, che non solo ci hanno ospitato nei loro stand, ma ci hanno dedicato il loro tempo per condividere con noi le loro esperienze e insegnarci come funzionano le relazioni commerciali con i loro clienti.

Marta M.

 

 

 

“Fashion is not only about clothes, it's about all kind of changes”.

 

This quote from Karl Lagerfeld summarized in a nutshell what is Pitti Uomo exhibition about.

Not only Pitti exhibition has become a point of reference for man fashion and new trends worldwide, but it has also become the place where the man fashion élite discusses and shares ideas.The importance of this event can be understood by looking at the numbers of this 90th edition with 20,500 buyers of which 8,400 from outside Italy, and 30,000 visitors.

 

As soon as you enter the Fortezza da Basso, you find yourself in a vibrant energetic and creative environment. You are encourage to participate and to share ideas coming not only from the big brands of fashion industry but also from emerging designers. This atmosphere makes this event unique. 

We were involved in this event both as buyers/visitors as well as sales/promotion for the main Italian brands. This allowed us to better understand how the process of sell and buy for a man collection works. An additional step in the puzzle of the clothing fashion chain.

 

A particular thanks goes to Herno, Luciano Barbera, Santandrea, Stefano Ricci and The Woolmark Company, that invited us in their corners and that share with us their experiences and knowledge of the great world of Pitti Uomo.

 

Please reload

Fondazione Biella Master

delle Fibre Nobili

© 1986 Fondazione Biella Master delle Fibre Nobili

  • Instagram Social Icon
  • LinkedIn Social Icon