L'eccellenza delle confezioni Italiane

July 5, 2018

 

 

Scroll down for English version

 

Aghi, fili, forbici, macchine da cucire e presse, il via vai dei capi ed il chiacchiericcio delle sarte in sottofondo, questa è la situazione che si puó trovare in una tipica azienda di confezione di abbigliamento. A differenza di una azienda sartoriale, in cui il capo viene seguito passo passo e rifinito a mano, qui il prodotto subisce una lavorazione più industriale e veloce, ma pur sempre di alta qualità. Infatti, la tradizione del made in Italy delle aziende e l'attuale richiesta di mercato, impongono di mantenere al massimo livello sia la qualità della produzione che i servizi tecnici, per un made in Italy sempre all'altezza delle aspettative.
Il ciclo ha inizio con la realizzazione ed il taglio dei modelli e termina con la consegna del capo finito, la cui confezione è affidata a personale altamente qualificato che ha a disposizione un ampio e diversificato parco di macchine da cucire specifiche per ogni singola fase. Qui tutto è possibile; dalla produzione di capi "leggeri" a quelli più "pesanti", dalla camicia al capospalla, fino ai pantaloni. La confezione è un mondo complesso, in cui tutto deve essere organizzato e gestito al meglio per rendere il processo di produzione più fluido e veloce possibile, garantendo allo stesso tempo l’assenza di errori di taglia e forma.
Si ringraziano le aziende sostenitrici che ci hanno ospitato e fatto scoprire il vero Made in Italy:
Canali, Corneliani, In-co del Gruppo Ermenegildo Zegna e Sant'Andrea.

 

 

 

Needles, threads, scissors, sewing machines, ironing board presses, units of garments that  come and go, the chattering of the tailors in the background; this is the situation that you can find in a typical Manufacture of wearing apparel. Unlike the tailoring reality in which the garment is followed step by step and finished by hand, here the product suffers from the effects of an industrial processing, but always with a high quality. The tradition of 'Made in Italy' and the actual trade situation imposes to maintain the best quality of the production and general services, with the aim of producing a 'Made in Italy' that can live up to expectations. The cycle starts with the realization of models and it ends with the delivery of finished items. The manufacturing is in the hands of a highly qualified team of tailors having a varied range of sewing machines, each one with its specific features. Here everything is possible, from the production of  "light" garments  to an "heavy" ones, from the shirt to the outerwear, to the pants. The manifacture of wearing apparel is a complex world, in which everything must be organized and managed in the best way to make the process of production fluider and as fast as possible, guaranteeing at the same time the minimum of mistakes in size and form. Special thanks go to the sponsoring companies that have hosted us: Canali, Corneliani, In-co of Ermenegildo Zegna Group and Sant'Andrea.

 

 

 

Please reload

Fondazione Biella Master

delle Fibre Nobili

© 1986 Fondazione Biella Master delle Fibre Nobili

  • Instagram Social Icon
  • LinkedIn Social Icon