Suits!

June 26, 2019

Scroll down for English version

 

Napoli e Penne. Cos’hanno in comune questi luoghi? Sono state le città che ci hanno ospitato durante la nostra esperienza nella sartoria. Due città, tre aziende: Brioni, Cesare Attolini e Isaia & Isaia. Abbiamo trascorso due settimane immersi in un mondo di tessuti, macchine da cucire, forbici e filati. Siamo stati guidati all’interno dei segreti dell’alta sartoria e della confezione con la possibilità di imparare tutti quelli che sono i segreti della creazione di un eccellente abito. 

Ciascuna di queste aziende ha una sua precisa identità, ma tutte e tre parlano a un pubblico che apprezza la qualità e l’eleganza, seppur espresse diversamente in ciascuna di queste realtà. Abbiamo potuto vedere come vengono usati quei tessuti studiati finora: cosa possono diventare e quali sono i gesti che stanno dietro alla loro trasformazione da tessuto ad abito. 

In queste due settimane ci siamo immersi profondamente in realtà che fanno della cura per il dettaglio il loro principale segno distintivo. Ciascun artigiano dedica tutta la sua attenzione per ogni lavorazione che deve seguire. Ciò che viene creato sarà il frutto certamente di un lavoro manuale, ma soprattutto di una profonda passione per la sartoria. 

Il Made in Italy qui prende vita, partendo dai migliori tessuti, giungendo a un capo che parla di unicità e eccellenza. 

Ringraziamo con grande affetto le aziende che ci hanno permesso di vivere questa importante esperienza formativa: Brioni, Cesare Attolini e Isaia& Isaia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Napoli and Penne. These two places have something in common. We’ve been hosted in these cities for our tailoring internship experience. Two cities, three companies: Brioni, Cesare Attolini and Isaia & Isaia.

We spent two weeks literally surrounded by fabrics, sewing machines, scissors and yarns. We had the chance to learn all the secrets behind an excellent suit.

Every single company has its own identity, but all of those three talk to people who loves high quality and elegance. We could observe the gestures and the products that they create with the fabrics that we studied since today.

In these two weeks we concentrated on the care and the attention that these companies put into their creations. Every single artisan takes care to the product and so, everything that they create is going to be not only handmade, but made with passion.

Made in Italy here means a unique suit made with the best fabrics.

We would like to thank Brioni, Cesare Attolini and Isaia&Isaia for this amazing experience. 

 

 

 

 

Please reload

Fondazione Biella Master

delle Fibre Nobili

© 1986 Fondazione Biella Master delle Fibre Nobili

  • Instagram Social Icon
  • LinkedIn Social Icon